Instrumente
Ensembles
Genres
Komponiste
Presteerders

Lirieke: Gianna Nannini. Ma Lasciati Andare.

No vi prego lasciatemi stare lasciatemi
sono stanca mi sento male rimango a casa
dai ragazzi non preoccupatevi divertitevi
e sara per un'altra volta davvero
ma lasciati andare e con noi rivivrai volerai
ma lasciati andare due carezze di vento e poi viaggerai
vi ringrazio ragazzi ma i vostri gesti
non li sento vibrare no nonmi chiamano
se non avessi le gambe cosi pesanti verrei con tutti quanti
o forse meglio le sfrutterei per andare
mi spiace ragazzi ma non posso arrendermi adesso
che fare che alternativa avete voi pupazzi pure voi legati a un fil di fumo
e troppo tardi per sentire qualcuno
la fierezza che andate via cede il posto all'ironia
tutti quei visi cosi buffi cosi lontani
avrei voluto soffiarli via insieme a questa anima mia
e volteggiare nel nulla poi senza piu fili
ma lasciati andare e con noi rivivrai volerai
ma lasciati andare due carezze di vento e poi viaggerai
Onlangse versoeke